rss feed AAA 
Social Network I siti ReMedia

Rifiuti Elettronici RAEE

 

I prodotti elettronici che si guastano o che decidiamo di non utilizzare più diventano"RAEE", Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche.

 

Qualche esempio? 

 

Ecco un elenco che può aiutarti a conoscere meglio questi rifiuti (allegato B del Decreto 151).

 

Cats 41 


I "rifiuti tecnologici" devono essere raccolti separatamente ed avviati ad un corretto riciclo perché contengono sostanze pericolose per la salute e l'ambiente ma anche materiali preziosi che possono essere riutilizzati. Ecco perché i Paesi Europei hanno introdotto leggi per orientare anche sotto il profilo ambientale, l'intervento dei soggetti (Produttori, Riciclatori, Distributori) che partecipano al ciclo di vita dei prodotti tecnologici, compresa la fase del loro smaltimento.

 

Anche in Italia le attività di gestione dei RAEE sono diventate una realtà, grazie all'impegno dei produttori di apparecchi elettrici ed elettronici.

 

Produciamo nel nostro paese almeno 800.000 tonnellate di rifiuti elettronici domestici e ne raccogliamo 245.000 con un aumento rispetto al 2009 del 23%. Ciò significa una media per abitante di 4Kg.

 

CONSORZIO REMEDIA

REMEDIA SERVIZI

Tools

Riciclometro Ricerca Piazzola

Social media

Remedia su facebook - invita gli amici


twitter

Leggi gli ultimi tweet di ReMedia