rss feed AAA 
Social Network I siti ReMedia

Scarsità delle materie prime

 

I rifiuti elettrici ed elettronici contengono tantissime tipologie di materiali diversi: dai metalli preziosi al vetro, dalla plastica all'alluminio, dal rame all'acciaio. Molti di questi materiali hanno un valore che probabilmente con il tempo aumenterà sempre di più, considerato il crescente bisogno dell'uomo di attingere alle risorse non infinite offerte dalla natura.

 

Nella fase di trattamento, i produttori devono garantire il raggiungimento di determinate percentuali di recupero di materiali ricavabili dai RAEE individuate per legge che vanno dal 65% all'80% a seconda della tipologia di rifiuti.


PENSA CHE

  • Dai piccoli elettrodomestici si arriva a recuperare in media fino al 92% di materiali che possono essere riutilizzati. Tra le principali materie ricavate possiamo indicare risorse quali: metalli ferrosi (52%), plastica (24%), alluminio (2,2%), rame (2,5%)
  • 1 tonnellata di telefoni cellulari contiene mediamente 110 kg di rame, 60 kg di ferro, 15 kg di nichel e 4 kg di altri metalli preziosi recuperabili, tra i quali oro e argento.

LO SAI CHE

  • Con 50 vecchi personal computer si ottiene una fede in oro da 10 grammi?
  • Da 5 lavatrici riciclate si ottiene una bicicletta?
  • Dalla consolle di un videogioco si ottengono 150 penne?
  • Dal vetro di 30 vecchi televisori si ottengono piastrelle per una appartamento di 70mq?

CONSORZIO REMEDIA

REMEDIA SERVIZI

Tools

Riciclometro Ricerca Piazzola

Social media

Remedia su facebook - invita gli amici


twitter

Leggi gli ultimi tweet di ReMedia