rss feed AAA 
Social Network I siti ReMedia

News

Notizie dal mondo ReMedia, notizie dal mondo RAEE, notizie di un'economia del riciclo che sta crescendo, grazie all'aiuto di cittadini, consorzi, aziende, istituzioni, comuni. Eccone una selezione.

RAEE nel Mondo: più di 41 milioni di ton con valore potenziale di 48 miliardi di euro

21/04/2015

Secondo il rapporto Global E-Waste Monitor 2014, della United Nations University, i rifiuti elettronici prodotti a livello globale nel 2014 sono stati 41,8 milioni di tonnellate, un dato in aumento rispetto all’anno precedente e che rischia, sempre secondo le stime dell’UNU, di aumentare del 21% nei prossimi tre anni.

 

Purtroppo, i dati dicono che solo un sesto di questi rifiuti viene riciclato e avviato al recupero delle materie potenzialmente riutilizzabili contenute che, nel caso di massimo recupero, avrebbero un valore di circa 48 miliardi di euro.

 

Così sono andate “perdute” circa 300 tonnellate d’oro (pari all'11% della produzione mondiale di questo metallo), 16,5 milioni di tonnellate di ferro, 1,9 milioni di tonnellate di rame e anche grandi quantità di argento, alluminio, palladio e altre risorse potenzialmente riutilizzabili. Inoltre sono andate disperse nell’Ambiente sostanze pericolose come: cadmio, mercurio, cromo e clorofluorocarburi che distruggono l'ozono.

 

A livello di aree geografiche, i maggiori produttori di RAEE sono stati Usa e Cina (32% della quota globale), mentre i valori più alti di rifiuti pro-capite sono stati registrati in Norvegia con 28,4 kg di RAEE per abitante, seguita da Svizzera (26,3 kg) e Islanda (26,1 kg); l'Italia ne ha prodotti 17,6 kg per abitante. Il continente con la minore quantità di RAEE pro-capite è l'Africa, con 1,7 kg per abitante.

 



<< Torna all'elenco

CONSORZIO REMEDIA

REMEDIA SERVIZI

Tools

Riciclometro Ricerca Piazzola

Social media

Remedia su facebook - invita gli amici


twitter

Leggi gli ultimi tweet di ReMedia