rss feed AAA 
Social Network I siti ReMedia

News

Notizie dal mondo ReMedia, notizie dal mondo RAEE, notizie di un'economia del riciclo che sta crescendo, grazie all'aiuto di cittadini, consorzi, aziende, istituzioni, comuni. Eccone una selezione.

Rifiuti sulle nostre spiagge, il dossier di Legambiente

27/05/2016

Pubblicato il dossier di Legambiente “Beach litter” che fotografa la situazione delle spiagge italiane, afflitte dal problema dell’abbandono dei rifiuti. Il documento, alla sua terza edizione, è il frutto del monitoraggio, nel mese di maggio, di 47 spiagge italiane: un’area di 106.245 mq, pari a 800 campi di beach volley. I dati parlano chiaro, qui sono stati trovati 33.540 rifiuti spiaggiati, in media 714 rifiuti ogni 100 metri lineari di spiaggia.

 

Il rifiuto più presente, anche quest’anno, è la plastica che costituisce il 76,3% degli oggetti trovati, seguita da mozziconi di sigarette (7,9%), rifiuti di carta (5,5%), metallo (3,6%), vetro/ceramica (3,4%), legno (1,3%), rifiuti tessili (1,2%) e gomma (0,8%). Per quanto riguarda gli oggetti, quelli più ritrovati sono stati: pezzi di plastica e polistirolo di dimensioni inferiori ai 50 cm (22,3%); cotton fioc (13,2%); mozziconi di sigaretta (7,9%).

 

I problemi causati degli oggetti abbandonati nell’ambiente creano molteplici conseguenze. I piccoli pezzi di plastica e polistirolo, derivati da una frammentazione graduale alla quale vanno incontro i rifiuti, si disperdono nell’ecosistema marino e costiero e vengono ingerite dalla fauna marina. La presenza massiva di cotton fioc è testimone di una depurazione assente o inefficiente che porta i rifiuti sulle spiagge attraverso fiumi, canali e scarichi. 

 

Il problema del beach litter in questo quadro riguarda numerose sfere d’interesse: fa male all’ambiente, alla salute ma anche all’economia. Infatti per effetto dei fattori ambientali i rifiuti sono destinati a frammentarsi in milioni di micro particelle che vengono ingerite dalla fauna marina e attraverso la catena alimentare, arrivano sulle nostre tavole. A livello economico, inoltre, servono ingenti risorse per la pulizia delle spiagge. Secondo uno studio commissionato dall'Unione Europea e realizzato da Arcadis, il beach litter costa all’Ue ben 476,8 milioni di euro l’anno.

 

Per consultare il documento completo clicca qui



<< Torna all'elenco

CONSORZIO REMEDIA

REMEDIA SERVIZI

Tools

Riciclometro Ricerca Piazzola

Social media

Remedia su facebook - invita gli amici


twitter

Leggi gli ultimi tweet di ReMedia