In Norvegia il 97% delle bottiglie di plastica viene riciclato correttamente

Attraverso un’organizzazione chiamata Infinitum, la Norvegia ha creato uno dei modelli più efficienti ed ecologici per riciclare le bottiglie di plastica e i risultati sono così impressionanti che molti Paesi vogliono seguire l’esempio.

 

La Norvegia è leader mondiale nel riciclo della plastica, con un programma che ha raggiunto una resa efficiente ed ecologica nel riciclo delle bottiglie di plastiche. Il tutto grazie a Infinitum, una società che ha sviluppato un modello all’avanguardia per il riciclo e che, oltre alla plastica, si occupa anche delle lattine. I risultati sono così eccezionali che diversi Paesi come Scozia, India, Belgio, Cina e Australia, sono interessati a seguire l’esempio.

il sistema norvegese consente di riciclare il 97% delle bottiglie di plastica, per di più, il 92% di quelle riciclate produce materiale di così alta qualità che viene riutilizzato per produrre bottiglie per bevande. Altresì, ci sono materiali che sono già stati riciclati più di 50 volte. Grazie a questo modello, meno dell’1% delle bottiglie di plastica si disperdono.

Nel dettaglio, il modello norvegese è formato da un regime di prestiti. I consumatori che acquistano bottiglie di plastica non sono i veri proprietari, ma semplicemente prendono in prestito il prodotto. Quando il consumatore acquista una bottiglia – a seconda delle dimensioni –  gli viene addebitata una piccola commissione di circa 13-30 centesimi.

La commissione può essere riscattata nel modo seguente: gli utenti possono portare le loro bottiglie di plastica in un “distributore automatico inverso”, che restituisce i loro soldi dopo aver scansionato il codice a barre del prodotto depositato. I distributori sono adibiti nei benzinai e nei negozi.

Ma quali sono i benefici per i titolari dei negozi?

Anche i proprietari dei negozi che ospitano i distributori di raccolta traggono un vantaggio economico, perché ricevono un incentivo per ogni bottiglia che riciclano. Addirittura, alcuni sostengono che il sistema abbia persino incrementato il loro business.

Kjell Olav Maldum, CEO di Infinitum, ha dichiarato: “Vogliamo arrivare al punto in cui le persone si rendono conto che non stanno acquistando il prodotto, ma semplicemente prendendo in prestito la confezione”.

I consumatori non sono gli unici ad essere tassati. Il governo norvegese ha anche introdotto un contributo ambientale per tutti i produttori di bottiglie di plastica: quanto più riciclano, tanto più l’imposta viene ridotta. Se tutti produttori del Paese riciclano più del 95%, non devono pagare nessuna tassa. Questo traguardo viene raggiunto nel Paese scandinavo dal 2011.

Iscriviti alla newsletter.
Scopri tutte le novità Remediapervoi!
Indirizzo Email non valido