Remedia rendiconta un anno da record nel Bilancio di Sostenibilità 2019

Remedia continua ad onorare il suo trasparente impegno verso l’economia circolare applicata alla gestione dei rifiuti di AEE e Pile e Accumulatori. Ecco alcuni dei principali risultati del Bilancio di Sostenibilità 2019.

Il Bilancio di Sostenibilità è uno strumento utile per i soci, dipendenti, clienti, fornitori, autorità, giornalisti, comunità e associazioni. Nonostante non sia un obbligo di legge, Consorzio Remedia da dieci anni rendiconta le proprie performance economiche, ambientali e sociali.

Il Bilancio di Sostenibilità 2019 contiene diverse novità rispetto alle precedenti edizioni, poiché adotta l’analisi di materialità corrispondente alle linee guida GRI Sustainability Reporting Standards, oltre a una certificazione indipendente da parte di un ente terzo. Un segno distintivo e aggiuntivo della trasparenza del proprio operato e dei Produttori che ne fanno parte.

I numeri in crescita sono la prova di un duro lavoro: con un +17,8% rispetto al 2018 e con oltre 2.300 associati, nel 2019 Remedia ha gestito 149.001 tonnellate di rifiuti con una quota di mercato nazionale per i RAEE domestici pari al 34%. Il tutto seguendo i massimi standard di efficienza e qualità ambientale.

Il crescente impegno del Gruppo nella gestione eco-sostenibile di RAEE, Pile e Accumulatori esausti, punta alla massimizzazione del recupero dei materiali derivanti dai rifiuti, con lo scopo di re-inserirli all’interno del ciclo produttivo. Un impegno sostanziale che in questo contesto rende Remedia il principale Consorzio in Italia e uno dei più importanti a livello europeo.

Vogliamo far si che l’intera catena del valore diventi sempre più “green” e pertanto è essenziale ottimizzare gli obiettivi non solo economici ma soprattutto ambientali. È per questo che siamo onorati dei risultati raggiunti nel 2019: il nostro impegno ha evitato l’emissione di quasi 627.000 tonnellate di CO2 permettendo al contempo un risparmio energetico di 191 milioni di kWh e 43 milioni di euro risparmiati, riducendo l’importazione di materie prime.

 Per approfondire il Bilancio di Sostenibilità 2019 di Remedia visita l’apposito sito: clicca qui!

Iscriviti alla newsletter.
Scopri tutte le novità Remediapervoi!
Indirizzo Email non valido