Sostenibilità, come passare dalle parole ai fatti

I cambiamenti climatici e, più in generale, i problemi legati all’ambiente sono più che mai di interesse pubblico in questo momento. I giovani si stanno sempre di più muovendo in tale direzione e sono in aumento coloro che decidono di compiere azioni etiche per salvaguardare il pianeta.

Cosa fare però nel concreto? Come essere davvero sostenibili? Il sito The Conversation ha deciso di provare a dare una risposta analizzando 320 articoli accademici inerenti i comportamenti sociali dei consumatori e stilando 5 percorsi, individuali o condivisi, per mettere in pratica le buone intenzioni.

Vediamo la lista:

  1. Sii fiero della tua scelta e non solo, condividila. Secondo The Conversation in quanto “animali sociali” siamo propensi a “imitare” i comportamenti degli altri soprattutto quelli etici. Si tratta di “influenza sociale”;
  2. “Per costruire una nuova abitudine sostenibile bisogna prima rompere le cattive abitudini” e il suggerimento sociale è quello di applicare sanzioni per punire i comportamenti negativi, piuttosto che premiare quelli positivi. L’informazione poi la fa da padrone, occorre informare e attivare una coscienza sociale per attivare abitudini sostenibili;
  3. Coerenza, sempre. Le persone sono più portate a fare azioni sostenibili se ci sono benefici personali come ad esempio quelli riguardanti la salute o l’ambiente, ma il successo è garantito solo se tra parole e azione c’è coerenza;
  4. Per far preoccupare i consumatori di un reale problema occorre parlare con franchezza e trasparenza, necessario quindi informare correttamente;

Far capire qual è davvero il problema e farlo usando degli esempi concreti e comprensibili.

Iscriviti alla newsletter.
Scopri tutte le novità Remediapervoi!
Indirizzo Email non valido