rss feed AAA 
Social Network I siti ReMedia

News

Notizie dal mondo ReMedia, notizie dal mondo RAEE, notizie di un'economia del riciclo che sta crescendo, grazie all'aiuto di cittadini, consorzi, aziende, istituzioni, comuni. Eccone una selezione.

Buone notizie dal rapporto AEA sulle emissioni dei gas serra

23/10/2015

La relazione dell'Agenzia europea dell'ambiente (AEA) dice che l'Unione Europea si avvicina all'obiettivo 2020 di riduzione del 20% delle emissioni di gas serra. Nel documento "Trends and projections in Europe 2015" si legge come le emissioni di gas serra siano diminuite del 23% tra il 1990 e il 2014, toccando i minimi storici.

 

Secondo le proiezioni, all'orizzonte 2020, l'UE dovrebbe raggiungere una riduzione del 24% con le misure vigenti e del 25% con le misure aggiuntive già programmate negli Stati membri. Da non dimenticare l’obiettivo 2030 di una riduzione del 40% delle emissioni, per il quale ci si sta già attivando e il contributo dell'UE al nuovo accordo globale sui cambiamenti climatici che dovrebbe essere sottoscritto a Parigi in dicembre.

 

Ancora, dalla relazione dell'AEA emerge che, secondo stime approssimative, nel 2014 le emissioni di gas serra sono diminuite del 4% rispetto al 2013. Le proiezioni più recenti degli Stati membri indicano che entro il 2020 l'UE, con le misure vigenti, dovrebbe arrivare ad una riduzione del 24% e, con le misure aggiuntive già previste dagli Stati membri, ad una riduzione del 25%. In più la riduzione delle emissioni di gas serra dovrebbe continuare anche dopo il 2020, se pur ad un ritmo meno sostenuto. Secondo le proiezioni comunicate dagli Stati membri, le riduzioni previste dovrebbero consentire, entro il 2030, di diminuire le emissioni del 27% (con le misure vigenti) e del 30% (con misure supplementari già pianificate dagli Stati membri) rispetto ai livelli del 1990.



<< Torna all'elenco

CONSORZIO REMEDIA

REMEDIA SERVIZI

Tools

Riciclometro Ricerca Piazzola

Social media

Remedia su facebook - invita gli amici


twitter

Leggi gli ultimi tweet di ReMedia